* Chat

Aggiorna Archivio
  • Sakko: Ciao Alessandro, se vuoi girami il tuo numero in PM così appena ho un attimo ti contatto e ti aggiorno ;)
    Dicembre 10, 2019, 09:10:53 pm
  • Alessandro Saleri: Ciao a tutti! dopo qualche anno di pausa rientro per la prima volta nel forum CNE! Qualcuno mi potrebbe aggiornare sulla situazione attuale dell'fth? anche in pm/facebook in caso. Grazie ;)
    Dicembre 04, 2019, 10:00:34 pm
  • Flavio Bernardi: Ciao a tutti
    Ottobre 01, 2018, 08:54:25 am
  • Schmiedi: auguri fufuuuuuuu
    Dicembre 31, 2016, 01:35:46 am
  • Fufu Edo: Auguri di buon Natale a tutti
    Dicembre 25, 2016, 02:29:09 pm
  • Marco Rodinò: Ciao Dallas! Nella tua presentazione ti ho scritto un paio di info ;)
    Dicembre 14, 2016, 11:39:28 am
  • dallas: salve sono Dalls e sono un asociat degli Urbanlegend Milano ,gioco ormai da più di 6anni ,mi iscrivo qui peressere più vicino a questa tipologia ,anche se nella mia associazione utiliziamo gia un regolamento pur se minimo di FTH.
    Dicembre 10, 2016, 08:38:17 pm
  • Schmiedi: auguri Fufùuuuuuuuù
    Novembre 30, 2016, 08:55:24 pm
  • Fufu Edo: oh ma questa mania quando vi passerà?
    Novembre 30, 2016, 12:19:34 pm
  • LUPO (Schweppo): Auguri a Fufu
    Novembre 29, 2016, 06:05:04 pm
  • Schmiedi: Buongiorno ragazzi, spero che avete passato bene le ferie? Tenetevi libero il 25 settembre perché li si parte di nuovo. infos per il game arivano in breve.
    Agosto 24, 2016, 02:22:59 pm
  • Schmiedi: #wolfhunting2
    Giugno 26, 2016, 03:36:46 pm
  • Roccia: Paolo come ti ho scritto in privato devi postare in area presentazione , leggi prima come fare la presentazione( il post lo trovi sempre in area presentazioni) e comunque benvenuto/i
    Giugno 23, 2016, 11:41:01 am
  • Paolo barbera: Buon giorno a tutti mi presento sono paolo e sono segretario della decima compagnia raptors in seguito alla partecipazione alla mil sim "hondu kush" io e la mia squadra vorremmo poter partecipare ad eventi in stile mil -sim sono venuto a conoscenza del vostro circuito e ci piacerebbe poterne far parte...ho visto che qui c'è il regolamento proverò a scaricarlo e lo leggerò insieme al direttivo .
    Giugno 23, 2016, 09:56:11 am
  • Schmiedi: Buona pasqua ragazzi
    Marzo 27, 2016, 12:56:00 pm
  • Sakko: Quindi se mi cercate mi trovate per sms normali,skype,qui oppure chiamatemi, grazie!
    Marzo 02, 2016, 06:33:02 pm
  • Sakko: COMUNICAZIONE DI SERVIZIO: grazie all'ultimo aggiornamento di Whatsapp sta applicazione maledetta mi intasa il telefono senza motivo impedendomi di ricevere messaggi.
    Marzo 02, 2016, 06:31:51 pm
  • Schmiedi: auguri ragazzi
    Dicembre 31, 2015, 06:05:42 pm
  • Sakko: Tanti auguri anche a te Ebola!
    Dicembre 29, 2015, 02:32:58 pm
  • ebola: Buon Natale...e Buon Anno...
    Dicembre 29, 2015, 02:19:44 pm

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Sakko

Pagine: [1] 2 3
1
Regolamenti e Organizzazione del CNE / Elenco guide e topic importanti
« il: Agosto 21, 2017, 04:10:06 pm »
Di seguito trovate tutte le guide ed i topic fondamentali del CNE, leggete tutto per bene!

-Regolamento integrativo del CNE: Norme sul campo
http://www.fthnordest.it/FTH-FORUM/index.php?topic=481.0

-CREAZIONE DI UNA GIOCATA FTH-R: Le linee guida fondamentali
http://www.fthnordest.it/FTH-FORUM/index.php?topic=648.0

-Setup Generici in uso nel CNE
http://www.fthnordest.it/FTH-FORUM/index.php?topic=647.msg8561#msg8561

-GUIDA: Creazione del setup FTH-R!
http://www.fthnordest.it/FTH-FORUM/index.php?topic=114.0

-FAQ: FTH e Setup
http://www.fthnordest.it/FTH-FORUM/index.php?topic=243.0


2
Area Setup / Setup Generici in uso nel CNE
« il: Agosto 21, 2017, 03:33:00 pm »
Di seguito illustriamo i setup,e relative kitlist, generalmente utilizzati nel CNE come base per forze OPFOR (o Red a dir si voglia).
Le caratteristiche principali sono la relativa economicità dei loadout unita alla possibilità di "riciclare" molte delle componenti tra di essi, mantenendo comunque la propria caratterizzazione.

E' richiesto a TUTTI i team partecipanti al Circuito di adeguarsi alle kitlist seguenti in maniera da garantire la maggiore presenza numerica possibiLe in tutte le occasioni, oltre a garantire la rotazione dei team nei vari ruoli.


NB: i seguenti setup possono subire variazioni dietro richiesta dell'organizzatore del Game



PMC/CONTRACTOR

Clothing:
Tactical Clothes, NO CAMO
Civilian Clothes
Baseball Hat
Tactical/Hiking Footwear

2nd Line:

Any Ballistic vest, Any Color
Ballistic Vest + Chest Rig, Any Color

Comms:
Any Comms

Weapons:
Any MILITARY Weapon
 




GENERIC ARAB INSURGENT


Clothing:
Civilian Clothes
Shemag/Kefia
Camo pants (Old camos)

2nd Line:
Chicom
TLVB
ALICE
Any old chest rig (NO MODULARI)

Comms:
Any Commercial Radio (NO HEADSET)

Weapons:
Ak (Family)
PK/PKM
Old G3
Old AR (Niente accessori)
Old Rifles





TALIBAN


Clothing:
Kameez
Waskat
Chicom
Rhumal
woodland Jacket OR woodland Pants

2nd Line:
Chicom
TLVB
ALICE
Any old chest rig (NO MODULARI)

Comms:
Any Commercial Radio (NO HEADSET)

Weapons:

Ak (Family)
PK/PKM
Old Rifles




NARCOS

Clothing:
Civilian Clothes
Baseball Cap
Cowboy Hat
Bandana
Balaclava

2nd Line:

Any vest, NO CAMO


Comms:
Any Comms

Weapons:

Any Weapon (No Military Accessories)




Generic OP. FOR. (Conventional Military Force)


Clothing:
OD/Woodland BDU
OD/Woodland Bonnie
Tactical/Hiking Footwear

2nd Line:
Any Chest/Vest, Green/Old Camo
Any Russian/Eastern vest

Comms:
Any Comms

Weapons:
Ak (Family)
PK/PKM
Old AR (Niente accessori)
Old NATO Weapons
Old rilfes

3
Eventi del CNE / Mini Evento 8/9 Luglio, Santa Maria della vittoria (TV)
« il: Giugno 23, 2017, 12:13:29 pm »
Come anticipato ad alcuni noi Gunslinger organizziamo sul nostro campo sul Montello un piccolo evento in notturnam a partire da Sabato 8 Luglio.

Come info preliminari:
- Evento non troppo anticolato con componenti Recon ma non solo
- Non sono previsti numeri giganteschi (vista anche la stagione) quindi anche se siete in pochi operatori non è un problema, contiamo sui 40 op totali.
- Storyboard su base NATO VS OPFOR Regolare/Russi in ambientazione Balcanica/Est Europa
- Ovviamente possibilità di pernottamento sul posto, prevista piccola pausa notturna tra le 3.00 e le 7.00 circa
- Sarà un'amichevole extra circuitale quindi c'è possibile presenza di team non-ready.

Tutte le info più precise arriveranno a breve, se avete comunque domande chiedete pure!

4
Eventi del CNE / Operation: Safe Route - "Mini-Evento" 18H 15/16 ottobre
« il: Settembre 29, 2016, 12:31:33 pm »
Buongiorno ragazzi, come anticipato ai referenti il 15 e 16 ottobre si svolgerà un evento sostituitivo a Wolf Hunting, di dimensioni decisamente più ridotte e strutturato in maniera più semplice.

Per i referenti che non avessero ancora letto, andare prima qui :
http://www.fthnordest.it/FTH-FORUM/index.php?topic=590.msg8015#new

Location: Ex Base Missilistica Hawk Marzanata di Trecenta (RO) per gentile concessione del 8° Reggimento Genio Folgore
Durata: 18H , approsimativamente dalle 18.00 del Sabato alle 12.00 della Domenica
Tipo Game: 2 Fazioni 30 vs 30 con OBJ vari a susseguirsi. Presenza di figuranti, quanti più ce ne sono meglio è.

Per la concessione del campo è richiesta una piccola quota partecipativa, essendo la richiesta fissa più siamo meglio è per tutti. Non sarà comunque superiore ai 10€, se occupiamo tutti i 60 posti sarà di 7€ a testa.


Comunicate qui adesioni (sia operatori che figuranti), per i materiali verranno raccolti nelle sezioni organizzative.

STORYBOARD:
A 20 giorni dall'intervento della Coalizione Internazionale in Zozzistan la situazione sembra essere ormai vincina ad una stabilità, per quanto precaria.
La nazione infatti era ormai da mesi in preda ad una delle più sanguinose guerre civili che l'ultimo decennio ricordi, dilaniata da fazioni contrapposte e criminali di ogni sorta che approfittavano dell'instabilità.
La Coalizione è quindi intervenuta, mettendo in sicurezza le maggiori città e ristabilendo l'ordine nella maggior parte del paese.
La situazione non è stata però ancora del tutto sanata nel Sud, roccaforte e zona d'origine del Agifal Aviv, la fazione più potente tra tutte quelle sullo schacchiere nella guerra civile.
Essa ha tentato di prendere il potere contando su una forte sostegno nella popolazione locale, ritenendo il governo centrale inadatto e sordo alle richieste dei cittadini.
Il gruppo si è però velocemente radicalizzato, portando ad un'escalation armata violentissima.
La coalizione sta quindi premendo verso il Sud per poter ristabilire anche li la situazione ma, sia a causa della morfologia del terreno che impedisce di stabilire basi aeree avanzate, sia perchè i maggiori centri sono ancora in mano ad Agifal Aviv, il supporto per i rifornimenti può momentanenamnte arrivare solo via terra.
Il comando centrale ha quindi individuato il modo più veloce per raggiungere le linee avanzate in una strada provinciale rinominata Route 69.
Essa passa per la città di Oigasid, localizatta a pochi kilometri dal confine di Stato.
Nonostante la zona sia ritenuta sicura il continuo ripetersi di episodi che sembrano coinvolgere gruppi armati provenienti dall'esterno del Zozzistan preoccupano non poco il comando della Coalizione.
Sembra infatti che dietro l'apparente patriottismo del gruppo Agifal Aviv si nasconda il sostegno da parte della nazioni confinanti con il Zozzistan, le quali non vedono di buon occhio l'intervento internazionale e temono che il paese diventi l'ennesimo avamposto occidentale nella regione.
Per impedirlo i paesi coinvolti (che ufficialmente smentiscono qualsiasi coinvolgimento) sembrano infatti, oltre a sostenere i ribelli con supporto materiale e diplomatico, aver fatto intervenire direttamente le proprie truppe in maniera clandestina sul territorio (senza insegne o simboli di riconoscimento) per intralciare le operazioni della coalizione.
A fronte di ciò il comando internazionale sta inviando un contingente a Oigasid per mettere in sicurezza la Route 69 e garantire il passaggio dei convogli verso Sud, impedendo che qualsiasi intervento esterno possa compromettere la campagna di liberazione.

LINEE GUIDA SETUP:

-COALIZIONE INTERNAZIONALE: Tutti setup e mimetismi moderni in uso ai paesi occidentali (esclusi quelli utilizzabili dalle forze clandestine)
-TRUPPE STRANIERE CLANDESTINE: Mimetismi del blocco russo o occidentali di vecchia generazione a base verde (Woodlandm,DPM, Tiger, OD ecc), setup libero ma senza insegne od elmetti. Ak preferibili, in alternativa anche altre asg vanno bene.


ADESIONI:

COALIZIONE INTERNAZIONALE 29/30

2 PST
8 Valpo
7 Tommygun
4 NOV
3 Nemesis
5 Bulldog


TRUPPE STRANIERE CLANDESTINE  17/30
4 Bulldog
8 Mucchio Selvaggio
4 Venom
1/2 ASTM

5


Dopo i fatti di "Wolf Hunting - Operation Under The Stars" ...




LANGLEY,VIRGINIA - CENTRAL INTELLIGENCE AGENCY

UFFICIO DI PATRICK JOHNSON, DIRETTORE PER LE OPERAZIONI IN SIRIA - ORE 5.00 PM




Johnson sfoglia con attenzione dei documenti sulla scrivania, strusciandosi la fronte con pollice ed indice mentre scorre pensieroso con lo sguardo i rapporti che ha di fronte.

Improvvisamente qualcuno bussa alla porta.
"Avanti" esclama senza staccare lo sguardo dai fogli.

L'agente Mark Russell si affaccia alla porta: "Ha chiesto di me capo?".

Johnson alza lo sguardo in direzione di Russel e gli fa cenno con l'indice di entrare mentre si butta indietro sullo schienale della sua poltrona in pelle.
Russel si chiude la porta alle spalle e si accomoda su una delle due sedie di fronte alla grossa scrivania del direttore.

Dopo un attimo di silenzio Russel interroga curioso Johnson: "Che succede capo?"

"Ho bisogno di una vacanza, ecco che succede..". Johnson lancia all'agente dall'altro lato della scrivania un fascicolo.
Russel lo prende e comincia a sfogliarne il contenuto perplesso.

"Che cos'è?" Chiede.

"Gli ultimi rapporti sulle ricerche del Generale Abdul-Nasser Al-Sha'ar, a quanto pare siamo ad una svolta"

Russel alza lo sguardo e sgrana gli occhi."L'abbiamo trovato?" esclama.

"No purtroppo. Ma abbiamo trovato i missili mancanti che cercavamo"

L'espressione scura in volto al direttore fa intuire a Johnson che la notizia è meno buona di quel che sembra.

"Qual'è il problema?"

"Li abbiamo trovato smantellati, le testate sono sparite".

"Cazzo.." asserisce a bassa voce Russel mentre, sfogliando, si trova davanti proprio le foto del ritrovamento.

"E a quanto pare l'operazione è avvenuta da tempo, i vettori sono stati trovati lasciati a loro stessi in un vecchio deposito di manutenzione dell'Aviazione Siriana. Può essere che Al-Sha'ar li abbia abbandonati dopo poco che abbiamo perso le sue traccie."

"Che si sia portato dietro solo le testate?"

"Improbabile, senza più l'appoggio dei russi e dovendo scappare più in fretta possibile non credo abbia avuto il tempo di potersi fermare e smantellarli. Inoltre non saprebbe che farsene, più probabile che li abbia abbandonati sperando che li trovassimo noi o i russi stessi"

Johnson si ferma un attimo, prendendo un sorso di caffè dalla tazza commemorativa di OIF (Operation Iraqi Freedom) riposta sulla scrivania. Russel la fissa sapendo che il nocciolo della questione sta arrivando.

"Erik Doyle"

Russel si gela. "L'irlandese?"

"Propio lui, uno dei più grossi trafficanti d'armi del globo. Abbiamo avuto una soffiata da quelli del MI-6 Britannico: una delle loro risorse infiltrate afferma che, a quanto pare, qualcuno l'ha contattato proponendogli roba grossa: Gas VX"

"Chi?"

"Tariq Al-Masri. Fino a un paio di anni fa un signor nessuno, militante nelle fila del FSA in contrasto col governo. Poi dopo l'intervento internazionale però si mette in proprio e comincia a trafficare nel paese ogni genere di cosa: armi, cibo, beni di prima necessità, pezzi di ricambio per auto. Qualsiasi cosa possa tornare utile a un poveraccio che si ritrova in un paese martoriato come la Siria.
Di fatto uno dei tanti trafficanti che pullulano il paese, almeno finchè non ha trovato i missili di Al-Sha'ar"

"I nostri missili.." pronuncia Russel tradendo un velato tono polemico.

Johnson si china avati e poggia i gomiti sulla scrivania con espressione contrariata.

"Senti Mark, so perfettamente che questo casino non sarebbe successo se White e Pink non si fossero inventati quella stronzata di ridare ad Al-Sha'ar i missili presi in custodia. Ma hanno agito alle spalle dell'Agenzia e del Governo e questo è un dato di fatto, che il mondo lo capisca o no.
Quindi per quanto possa essere colpa nostra non possiamo permetterci di aggravare la situazione più di quanto già lo sia. Abbiamo un paese invaso e un governo caduto per un complotto tra doppiogiochisti e ora ci tocca anche condividere questa "Missione Umanitaria" con i russi per dare delle garanzie di imparzialità sul nostro operato in Siria.
E l'ultima cosa che vogliamo è che un mangiasabbia qualunque procuri a uno dei più grossi trafficanti mondiali una motivazione per tenerci tutti per le palle e strizzarciele quando meglio crede"

Russel resta quasi impassibile con lo sguardo basso sul fascicolo mentre Johnson si ristende sulla poltrona.

"Per questa faccenda ho il Pentagono che mi sta col fiato sul collo, abbiamo talmente tante responsabilità per l'accaduto che al minimo errore abbiamo un calcio in culo garantito dal Capo di Stato Maggiore in persona. Per questo ho bisogno che tu e la tua squadra vi diate da fare e troviate Al-Masri prima che concluda l'affare con Doyle. Altrimenti Dio solo sa che quel bastardo a chi potrebbe poi rivendere della roba simile.."

Russel annuisce." Va bene capo" e rialzando lo sguardo verso Johnson conclude "Lo troveremo".







HOMS, SIRIA

MERCATO DELLA CITTÀ VECCHIA - ORE 11.00 AM



Giornata calda e secca, il mercato si sta lentamente ripopolando rispetto ai mesi precedenti e la presenza della coalizione internazionale da una parvenza di sicurezza in città.

Vassili e Yan se ne stanno seduti ad un tavolo fuori un piccolo bar lungo una via, sorseggiando una bibita.

Vassili si sistema la bandana color sabbia che porta in testa. "Cazzo che caldo" esclama.

Yan da sotto il suo berretto con frontino lo ignora, giochicchiando con la cannuccia nella sua lattina.

"Sai cosa mi manca?" riprende Vassili " Il Gulash di mia madre"

Yan alza improvvisamente la testa incuriosito."Hai sempre detto che il Gulash di tua madre fa schifo"

"Appunto, figurati quanto non ne posso più di questo posto"
Entrambi si mettono a ridere.

"Sugli attenti gente, bersaglio in avvicinamento" li avverte Boris per radio.

Vassili si sporge leggermente in avanti con lo sguardo rivolto alle spalle di Yan e si mette ad osservare un ragazzo magro, con pantaloni da ginnastica blu ed una maglietta del Bayern Monaco che cammina dall'altro lato della strada.

"Affermativo, bersaglio indivuato" risponde premendo il PTT della radio nascosto sul colletto della camicia.
Quindi senza dire nulla entrambi si alzano dal tavolo e si dividono.

Vasilli comincia ad inseguire a distanza il ragazzo, confondendosi tra la folla ed avvicinandosi lentamente un poco per volta.
Improvvisamente il ragazzo attraversa la strada verso sinistra.

"Il bersaglio ha svoltato a sinistra" comunica per radio, poi attraversa a sua volta.

Il ragazzo si infila quindi in un via secondaria meno frequentata, Vasilli si avvicina a meno di 10 metri da lui.

"Yossuff!" esclama
Il ragazzo si gira e sgrana gli occhi sorpreso.

"Yossuff, amico mio! Quanto tempo!" dice Vassili aprendo le braccia con un sogghigno.
Il giovane si mette a correre come un forsennato.

"Ci siamo" dice Vassili per radio mentre parte all'inseguimento.

Yossuff percorre un centinaio di metri prima di svoltare improvvisamente a destra in un vicolo. Di colpo si trova atterrato da Yan con un pugno in pieno petto.
Il giovane cade a terra in affanno, nel frattempo Vassili raggiunge i due.

"Yossuff, che succede? Non mi riconosci più?" gli dice Vassili mentre Yan lo tira su bruscamente, premendogli la faccia sul muro.

"NON MI UCCIDERE, NON MI UCCIDERE, NON HO FATTO NIENTE!" Esclama mentre ancora cerca di riprendere fiato dal primo colpo subito.

"Tranquillo, vogliamo solo farti qualche domanda" gli sussurra Yan.

Vassili taglia corto: "Il Gas Yossuff, chi ha preso il gas VX?"

"IO NON SO NIENTE, NON SO NIENTE DI GAS!" esclama il giovane.

"Senti un pò Yossuf" dice Yan "Quando collaboravi con noi ti abbiamo ascoltato perchè sapevamo che sapevi. I metodi per mentire te li abbiamo insegnati noi, quindi non ci freghi"

"NON SO NIENTE DEL GAS, NON C'ENTRO NIENTI IO!"

"Ah fanculo" esclama Vassili estraendo la sua Makarov dalla cintura e puntandola alla testa di Yossuff.

"Senti" prosegue " Qui non abbiamo tutta la giornata quindi ti conviene parlare. E se non parli poco importa: sappiamo dove sta tuo fratello, andremo a chiedere a lui che sicuramente sarà più collaborativo.."

"VA BENE, VA BENE!!" urla Yossuff.

"Oh, bravo cosi" ghigna soddisfatto Yan.

"Al-Masri, Al-Masri ce l'ha" dice riprendendo un pò fiato.

"Al-Masri? Il trafficante?" chiede Vassili.

"Si si, lui lui! Le ha trovate in un deposito dell'aviazione, vuole venderle!"

"A chi?" chiede Yan strattonandolo.

"Lo chiama l'Irlandese, non so il nome! Dice che è uno grosso, che ha contatti importanti! Sauditi, ceceni, FARC! Chi paga meglio"
Vassili e Yan si scambiano un breve sguardo.

"Dov'è Al-Masri adesso?"

"Aleppo! Ha spostato il traffico li, più profitto ha detto! Traffica nella Green Zone!"

"Deve incontrare li il suo contatto? Faranno li l'affare?"

"Non lo so, penso di si! È partito di fretta e si è portato tutto, non ha più affari qui!"

Vasilli resta in silenzio per qualche secondo, poi fa un cenno a Yan che lascia andare il giovane.

Yossuf si gira lentamente guardando terrorizzato i due russi.

"Vedi, non è stato diffcile no?" si rivolge a lui Yan "Immagino che sia tutto vero, giusto?"

Lui fa un cenno nervoso con la testa con gli occhi ancora sgranati.

"Bene Youssuff, grazie mille della chiaccherata" gli dice Vassili dandogli una pacca sulla spalla "Ci vediamo presto"

Il giovane resta un attimo impietrito, non ben sicuro di cosa fare, poi scappa via dalla direzione in cui erano arrivati.

"Che ne pensi?" Chiede Vassili pensieroso mentre ripone la pistola.

"Non lo so" gli risponde Yan "Di sicuro non mangierai il Gulash di tua madre ancora per un pò".


_________________________________________________________


WOLF HUNTING 2: GREEN ZONE
Evento Circuito Nord-Est FTH-R ad Invito


Evento Milsim a 3 fazioni contrapposte (NATO,Blocco Russia/Neo Governo Siriano e Insorti).


Le Fazioni NATO e Blocco Russo-Siriano prevedono la divisione in:

-Reparti di fanteria (30 Op, 3 team)    FANTERIA NATO AL COMPLETO
-Forze Speciali (20 op, 2 Team)       SOF NATO AL COMPLETO, SOF RUSSE AL COMPLETO
-Team EOD (5 Op)   NATO 3 POSTI RIMASTI
-PJ/Divisione Meccanizzata (5 Op, 1 Team)    PJ NATO AL COMPLETO
-Black Ops (5 Op)    TEAM NATO AL COMPLETO

Per la NATO sono consentiti tutti i setup dei paesi dell'Alleanza Atlantica e relativi mimetismi AD ECCEZIONE DEL WOODLAND (Mimetismo dell'Esercito Regolare Siriano)

Per Il Blocco Russo-Siriano sono consentiti tutti i setup dei Reparti Russi più quello dell'esercito regolare Siriano (Base Mimetica Woodland)


La fazione Insorta prevede la divisione in:
-Fucilieri (25 op, 3 team)
-Produttori di IED (5 Op)


NB: Lo sblocco di eventuali posti ulteriori sarà condizionato dal bilanciamento di richieste per tutte le fazioni, in maniera da tenere equilibrato numericamente il game.


L'evento prevederà anche una fazione figurante di civili (posti disponibili) oltre che una buona dose di immedesimazione e gioco di ruolo da parte di tutti i presenti.
Il tutto si svolgerà nelle giornate del 15 e 16 Ottobre nella Ex Area Sipe di Spliamberto (MO), la durata del game indicativa si attesterà sulle 18 ore (dalle 18.00 del Sabato alle 12.00 della Domenica).

Sarà previsto una quota a operatore, come richiesto dalla ASD concedente il campo (5° Delta), il cui costo sarà comunicato a breve

Per questioni di sicurezza è richiesto l'uso OBBLIGATORIO dell'elmetto da parte di TUTTI i partecipanti.
Verrà inoltre fornito il Documento di Scarico di Responsabilità da far pervenire compilato il giorno dell'evento prima dell'inizio del Game.



Informazioni più dettagliate sono disponibili a richiesta o in PM, una volta che verranno confermate le partecipazioni si apriranno anche le aree organizzative apposite.

6
Area Setup / In cerca di idee? [Gallery]
« il: Marzo 29, 2016, 02:00:00 pm »
A qualcuno l'ho già girato ma comunque lo condivido per tutti qui.

Se qualcuno fosse indeciso su che setup ricreare o volesse creare qualcosa di nuovo od alternativo magari questa gallery può aiutarvi:

https://www.flickr.com/photos/world_armies/


Aggiornato regolarmente e con tutte le foto divise per album (in alto), decine di nazioni e reparti da cui trarre ispirazione ;)

7
Arena / APRS, una bella trovata da TRI?
« il: Settembre 01, 2015, 01:18:55 pm »
E' da un pò di mesi che seguo la faccenda, non so se anche voialtri vi siete accorti.
Comuque  la Triumph Instrument (TRI) ha cominciato a introdurre , tra le varie novità, degli apparati APRS.

Per chi non sapesse di cosa si parla:
https://www.facebook.com/TRI.Radio/photos/ms.c.eJxFztkJAFEIA8COFjWe~;Tf2QFn9HZIQtgARI11CKevjAZVyCuX8AZBSCucF6UrZwSRkgXtDdhQxFTqYBBaqN8zuxxw7wIA~_mdUlPA~-~-.bps.a.1573001316274096.1073741839.1437522696488626/1573001326274095/?type=1&theater

In breve l'APRS consente di comunicare tra loro, tramite GPS, ai vari apparati inviandosi a vicenda le proprie posizioni.
Una volta poi connesso tramite Bluetooth a un dispositivo (PC,tablet,smarthphone) è possibile visualizzare su mappa la posizione degli apparati stessi.

Questo il risultato:
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10153121903266448.1073741878.515786447&type=3
https://www.facebook.com/jt621/videos/10153121914316448/


Morale della favola:possibilità di tenere sott'occhio la posizione delle squadre durante un evento in tempo reale.

Attualmente è già in vendita la PRC-152 con questo sistema già integrato mentre sono in arrivo la 117 e una versione APRS del classico Handmic che permette di usare il sistema su radio non dotatene di serie (per la gioia di chi già le possiede).


Che ne dite ragazzi? Premetto che sono un nabbo riguardo al sistema, ho giusto capito come funziona ma prima non sapevo neanche che esistesse (anche se è roba degli anni 90 a quanto pare) però di sicuro ,appena c'è il restock in italia, mi accaparro una 152.  ;D
Se è tutto facile come sembra sarebbe veramente un gran aiuto nella gestione dei game, basterebbe anche un solo apparato per team.

Qualcuno conosce meglio la questione?

8
Il seguente regolamento è composto da una serie di norme che il CNE tiene sul campo ed è OBBLIGATORIA la sua integrazione al regolamento principale.
TUTTI I PARTECIPANTI ai game del CNE sono tenuti a conoscerlo ed applicarlo.



POW:
- Le manette hanno solo scopo scenico e di gioco di ruolo, NON vanno strette per questioni di sicurezza in modo che a necessità il POW possa togliersele da solo. Le mani devono stare SUL FRONTE del corpo.
- Le manette o qualsivoglia costrizioni possono essere rimosse dal POW o da chi per lui SOLO mediante il taglio delle stesse. Questo presume che NON vengano usate manette in ferro o qualsivoglia materiale non tagliabile/spezzabile.
-Per le disposizioni di cui sopra il POW si può considerare libero solo una volta tagliate le manette.
-I caricatori dei POW NON possono venir svuotati, i pallini li paghiamo tutti ed è questione di buonsenso.
-I fucile DEVE restare a portata del POW, NON portato distante/non a vista da esso (come GIA' scritto nel regolamento)
-Le radio dei POW possono essere spente o usate per eventuali trattative, NON è consentito intercettare i canali radio avversari con le proprie radio.
-Il giocatore che deve essere perquisito può decidere se va bene o meno. In caso positivo autorizza al controllo del suo equipaggiamento ai fini della ricerca di materiale inerente al game, in caso negativo è obbligato (se ne è in possesso) di consegnare il materiale inerente al game.
-Qualsiasi materiale potrà essere occultato SOLO nell'equipaggiamento DIRETTAMENTE ACCESSIBILE da parte di chi perquisisce, niente posti difficili da raggiungere o che presumono lo spoglio di chi lo possiede.

-Per le giocate brevi (inferiori alle 6/8H) è consentito l'utilizzo dei tempi di cura ridotti per i feriti (10/15/20 minuti a seconda della ferita) ma la decisione deve essere presa dall'organizzazione PRIMA dell'inizio del game e comunicata a tutti i referenti partecipanti.

9
Area Setup / Setup taliban:Salwar kameez ed altro, dove trovarli?
« il: Gennaio 21, 2015, 01:08:26 pm »
Buongiorno ragazzi, giro qui un quesito già posto ieri sera in riunione: con il resto del team stiamo lavorando per tirare su un setup taliban.
I pakol ci sono già ma non ho idea di dove trovare dei salwar kameez (i camicioni per capirci) oltre che altri accessori come il gilet che si vede di solito.

Voi sapete indirizzarmi su dove reperirli? Possibilmente con delle misure (almeno in CM) disponibili, ho acquistato un salwar kameez su SAM ma putroppo sia a me che agli altri sta piccolo (cortissimo di manica, probabilmente è una SMALL) e quindi vorremmo essere sicuri di cosa acquistiamo.

Grazie!

10
Arena / Tappi AN / PEQ 15
« il: Settembre 13, 2014, 04:59:56 pm »
Copio la stessa discussione che ho creato su Airsoft Army, magari qualcuno sa darmi un aiuto:

http://airsoft-army.com/showthread.php?tid=2623

Ho un quesito un pò particolare riguardo il mio AN /PEQ 15 VFC: nel corso del tempo ho perso i "tappi" (superiore e inferiore) che tengono il filtro frontale del laser ( quello di sinistra qui sotto):



Aftermarket non si trovano e le soluzioni ovvie sono 2: o prendere un altro peq o farseli da se.

Valutando quest'ultima possibilità ho dato un occhio al vero AN / PEQ 15 ATPIAL e ho notato che i tappi in questioni sono fatti diversamente dalle nostre repliche:




Sembrano in plastica trasparente se non addirittura gomma, non saprei di preciso.


Ora, per unire l'utile al dilettevole, sapreste se c'è qualche materiale lavorabile ed atto allo scopo?
Appunto non conoscendo il vero materiale e la consistenza il risultato che mi interessa è prettamente estetico e che sia più fedele possibile.
Ovvio che sono beghe da reenactor ma visto che ci sono provo a chiedere..  ditonexd

11



La guerra civile che dal 2011 scuote la Siria è arrivata recentemente ad una svolta dopo lo stallo dell'ultimo anno.
Nonostante la presunta consegna da parte del governo di Bashar al-Assad di tutte le armi chimiche agli osservatori dell'ONU tra la fine del 2013 e l'inizio del 2014 la storia è tornata a ripetersi.
Negli ultimi mesi infatti si erano rincorse notizie di nuovi utilizzi di armi chimiche sulla popolazione, ad Aprile erano stati denunciati attacchi da parte di forze governative sulle città di Harasta e Kafr Zita.
Parallelamente a questi avvenimenti, dopo il fallimento delle trattative di Ginevra di Febbraio, le forze lealiste riprendono ad avanzare su più fronti: la regione di Qalamun viene riconquistata a Marzo assieme alle città di Zara e Al-Hosn nel governatorato di Homs.
La stessa città di Homs cade sotto il loro controllo l'8 di Maggio.

Nonostante le fallite controffensive delle forze ribelli ed il crescente vantaggio delle truppe regolari il 15 Luglio il governo sferra un attacco sulla città di Morek con agenti chimici letali.
L'atto, definito "Totalmente privo di senso ed umanità" dagli osservatori ONU sul campo, porterà alla morte di oltre 750 persone.
Nemmeno 2 giorni dopo un attacco analogo colpì la città di Al-Lataminah, provocando la morte di altre 950 persone.
Lo sconcerto della comunità internazionale fù enorme: gli attacchi erano feroci e senza un vero apparente motivo, coinvolgenti per la quasi totalità civili inermi vista la ormai minima presenza di forze ribelli nelle città coivolte.
E mai come allora le prove sono state cosi chiare, le immagini degli aerei governativi che sganciano gli ordigni chimici hanno riempito i media di tutto il mondo.

Questa volta, contrariamente a quanto successo nel settembre 2013, l'intervento internazionale prende il via.
A causa del continuo veto della Russia in commissione all'ONU (nonostante le prove schiaccianti contro il governo siriano) viene organizzata una coalizione sotto l'ombrello della NATO coinvolgente Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Arabia Saudita e Qatar che inizia le operazioni militari il 2 di Agosto.

Bombardamenti e lanci di missili Cruise iniziano a martellare tutto lo stato mentre truppe meccanizzate e aviotrasportate comiciano ad invadere dal confine libanese in direzione di Damasco, la capitale cade dopo 2 giorni.
Il 5 Agosto le truppe Anfibie sbarcano a Nord Ovest, metà del paese finisce sotto il controllo della NATO in 2 settimane mentre le resistenze delle truppe regolari siriane cessano definitivamente dopo un mese dall'invasione.

Ora che la Siria è sotto il controllo della coalizione l'obbiettivo primario per la NATO è individuare e catturare tutti i maggiori esponenti del regime Siriano ancora latitanti (tra cui lo stesso presidente Bashar al-Asad). Tra questi nomi spicca quello del Generale Abdul-Nasser Al-Sha'ar, dichiarato come il responsabile delle stragi di Morek e Al-Lataminah che hanno portato all'intervento.
Sembra che nonostante la capitolazione egli goda ancora della protezione di molti lealisti i quali, nonostante la caduta ufficiale delle forze armate, continuano ad operare sul territorio per contrastare le operazione delle forze occidentali.

Il neo costituito comando per le operazioni in Siria ha intensificato la presenza sul territorio (merito anche dell'unione alla coalizione di Germania, Italia, Australia e Canada) con l'obbiettivo di mettere in sicurezza le città, portare aiuto alla popolazione e prevenire le azioni di guerriglia che si stanno intensificando in tutto il paese sopratutto mediante l'uso di IED.
Secondo i portavoce del Patto Atlantico si starebbe ormai stringendo il cerchio attorno al Generale Al-Sha'ar, la sua cattura in tempi brevi sembra essere considerata dagli analisti come un trofeo che la NATO porterà in risposta alle critche di chi definisce l'intervento in Siria come l'alba di un nuovo Iraq, oltre che ad un ulteriore smacco alla Russia che continua a criticare l'intervento.


WOLF HUNTING - OPERATION UNDER THE STARS
Evento Circuito Nord-Est FTH-R ad Invito

Evento Milsim che vede contrapporsi NATO e Milizie Siriane del caduto Governo.

La fazione NATO prevede la divisione in:
-Reparti di fanteria (Peacekeeping e ricerca IED) ADESIONI BLOCCATE
-Forze speciali   ADESIONI BLOCCATE
-Team Recon.     ADESIONI BLOCCATE
-Team EOD (disinnesco IED) ADESIONI BLOCCATE

La fazione Siriana prendeve:
-Fucilieri
-Team di Scorta VIP ADESIONI MOMENTANEAMENTE BLOCCATE
-Produttori/piazzatori di IED
-Team Clandestini Russi in supporto ai Siriani 

L'evento prevederà anche una fazione figurante di civili oltre che una buona dose di immedesimazione gioco di ruolo da parte di tutti i presenti.
Il tutto si svolgerà nelle giornate del 20 e 21 settembre nella base di Monte Mamaor a Valeggio sul Mincio (VR), la durata del game indicativa si attesterà sulle 18/20 ore ma potrà variare a seconda della fazione e team di partecipazione (per  informazioni più dettagliate siamo disponibili in PM).

Anticipiamo già che per ,imminenti cambi di modalità di cessione del campo al club ospitante (Bulldog SAC) da parte del Demanio/Ministero della Difesa, saremo costretti a chiedere un piccolo contributo a tutti i partecipanti.
Sarà inoltre possibile pranzare presso il ristorante fuori dalla base a fine game (il quale come l'anno scorso ci presterà gentilmente il parcheggio per le auto).

In virtù di questo e sopratutto per il fatto che l'evento è interamente dedicato al nostro amico Edorardo "Dodo" Semeraro, tristemente scoprarso di recente, speriamo di vedervi il più numerosi possibile anche nel dopo game per brindare tutti assieme.


Informazioni più dettagliate saranno disponibili a breve, una volta che verranno confermate le partecipazioni si apriranno anche le aree organizzative apposite.

12
Arena / Ciao Dodo...
« il: Giugno 02, 2014, 05:18:54 pm »
E' un post che non avrei mai voluto scrivere anche se non ci sono molte parole per farlo..

Ieri pomeriggio ci ha lasciato tragicamente Edoardo, che noi tutti conoscevamo come Dodo.

Non so veramente che dire, c'è solo tanta angoscia per una cosa che mi pare veramente assurda.
Era prossimo a entrare nello staff del Circuito, ci eravamo sentiti pochi giorni fa a riguardo. Aveva la mia età, ancora non ci credo..


Ciao Dodo..

13
Arena / Pallini Bio, cosa usate?
« il: Febbraio 26, 2014, 09:42:15 pm »
Ho letto un pò di tutto in giro però volevo sapere l'opinione di voi del Circuito: che pallini usate voi?
Ovviamente a bassa visibilità come servono a noi e preferibilmente bio..

E che magari si riescano a trovare facilmente  lolxxx

Fin'ora ho usato i King Arms verdi (fluo) e sto provando un pò i bioval neri che teneva emperion.

NB: uso generalmente SRE marui, assolutamente non delicato come un PTW ma non è che digerisca tutto.

15
Arena / Un anno è passato..
« il: Gennaio 20, 2014, 01:48:12 pm »
Eh già, ormai è passato un anno da quando il CNE è stato fondato ufficialmente.

Per quanto erede dell'ex Quadrilatero, per essere stato un organismo totalmente nuovo sono stati 12 mesi belli pieni, con svariati game e ben 2 Eventi da 18H.
Ma per quel che mi riguarda il suo intento principale è stato raggiunto: diventare un punto d'incontro.

Da quando è stato creato ho avuto modo di conoscere tantissimi nuovi giocatori e di rafforzare i rapporti con altri, e nonostante anche i game malriusciti e gli errori compiuti direi che la soddisfazione di ritrovarsi ogni volta con vecchi amici e conoscerne di nuovi non la batte nessuno.
Personalmente ho soprattutto trovavo un insieme di persone con la sola voglia di divertirsi assieme sul campo, di vari anni passati nel softair i momenti migliori li ho passati sempre giocando in FTH.
E non solo per le situazioni ma anche per la filosofia che accomuna tutti, rispetto e fairplay su tutti.


Quindi posso solo dirvi: Grazie!


In particolare ringrazio Tex e Gionny che mi hanno aiutato (e sopportato  lolxxx) nel portare avanti questo progetto, e non meno anche il buon Riko che nonostante sia ormai assente per impegni personali (la famiglia prima di tutto!) ci ha dato una gran mano a dare vita al Circuito, bella Bro!


Di strada nel abbiamo da fare ancora parecchia rispetto ad altre realtà italiane ma dire che il passo è quello giusto.


E per dare all'inizio dell'anno nuovo la giusta spinta faccio un'annucio : oltre all'abilitazione definitiva di svariati neo referenti (alcuni di voi lo sapevano già) abbiamo deciso di coinvolgere alcuni nella gestione diretta del CNE.
Da oggi faranno quindi parte dello staff Beppe_goodoldrebel, Stage e Bonotz, come moderatori sul forum e riferimenti durante i game.



Buon 2014 ragazzi, ci si vede sul campo!  ohyesss

Pagine: [1] 2 3