logotype

Benvenuti nel CNE!

Ordinamento Circuito FTH Nord-Est

 

ORDINAMENTO CIRCUITO FTH NORD-EST


Art. 1 – Costituzione e denominazione

In ossequio a quanto previsto dal regolamento FTH Revolution e comune buonsenso nella pratica del softair è costituito un gruppo fondatore organizzativo che assume la denominazione

“Circuito FTH Nord-Est”

Il sopracitato gruppo è costituito da Federico "Riko" Bertin, Gionata "Gionny" Cavaletti, Mattia " Tex" Tecce e Marco "Sakko" Saccone che ne sono i fondatori, gestori e promotori nel territorio nord-est italiano.
A loro sono rimessi i poteri decisionali riguardo i richiedenti intesi come nuovi club o persone singole, sul controllo e gestione degli affiliati e sulla promozione delle attività da svolgere.


Art. 2 - Oggetto e scopo

1. il Circuito FTH Nord-Est è un centro permanente apolitico, apartitico, aconfessionale di aggregazione a carattere volontario e democratico la cui attività è espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo. Essa non ha alcun fine di lucro ed opera per soli fini ricreativi per l’esclusivo soddisfacimento di interessi collettivi. Si propone di offrire ai  partecipanti idonei ed efficienti servizi organizzativi e gestionali.
2. il Circuito FTH Nord-Est si propone di:
a) promuovere e sviluppare il softair nella tipologia FTH Revolution nella zona nord-est italiana
b) sviluppare e diffondere l’attività mediante la gestione di ogni forma di attività idonea a promuovere la conoscenza e la pratica di questa particolare tipologia di gioco
c) organizzare team o fazioni per la partecipazione ad eventi, manifestazioni, concorsi, ed iniziative
ad essa riconducibili
d) svolgere tutte quelle altre attività necessarie o utili per il conseguimento dello scopo


Art. 3 – Affiliati

Possono essere affiliati del Circuito FTH Nord-Est i club regolarmente costituiti o i singoli individui purché iscritti regolarmente ad un club ufficiale, da qui in poi denominati  “richiedenti”.
Per i richiedenti è necessario dimostrare l’ iscrizione o l’ esistenza del club di partenza e la regolare copertura assicurativa in corso di validità.
Il numero degli affiliati è illimitato.
Eventuali distinzioni di denominazione degli affiliati, eventualmente previste da regolamenti sociali, possono essere poste per fini esclusivamente interni all’associazione e non comportano alcuna differenziazione nel rapporto associativo.


Art. 4 – Procedura di affiliazione

1. Tutti coloro i quali intendono far parte del Circuito FTH Nord-Est dovranno farne richiesta ai soci fondatori redigendo una domanda scritta da inviare ai contatti in calce. Sono affiliati tutti coloro che partecipano alle attività sociali, previa accettazione alla stessa.
2. La validità della qualifica di affiliato è subordinata all'accoglimento della domanda stessa da parte del gruppo fondatori e al mantenimento dello stato sopra indicato.
3. L’ accoglimento della domanda e il mantenimento dell’ affiliazione sono subordinati al parere dei gruppo fondatori che valuteranno l’ effettivo recepimento del regolamento FTH Revolution, del buon senso nel gioco del softair, delle buone norme di comportamento in campo e fuori, della continuità e impegno nello svolgimento delle attività proposte.
Le sopracitate verifiche saranno svolte in partite di prova o “play-test” con lo scopo di valutare la preparazione e la conoscenza del regolamento FTHR, del buon gioco del softair e della predisposizione individuale nel gioco di squadra e del fair play


Art. 5 – Referenti


Viene richiesto agli affiliati di nominare un portavoce o referente unico per ogni singolo club che sia disponibile a restare in continuo contatto con gli altri referenti o organizzatori in maniera di  implementare il traffico di informazioni e velocizzare la gestione di eventi o manifestazioni.


Art. 6 – Cessazione della qualifica di affiliato

1. La qualifica di affiliato in forma personale o di club si perde per recesso o esclusione.
a) Recesso per dimissioni si ha quando l’ affiliato presenti al gruppo fondatori dichiarazione scritta di dimissioni. È immediato.
b) Esclusione temporanea o permanete si ha  per scarsa o nulla attività, per non rispetto del regolamento FTH Revolution, per non rispetto del regolamento interno del  Circuito FTH Nord-Est, per gravi mancanze comportamentali, per lo svolgimento o tentativo di svolgere attività contrarie agli interessi del comitato, che  in qualunque modo  arrechi danni ,anche morali, al comitato stesso.
L’esclusione diventa operante dalla notifica in pubblico sulla piattaforma posta in calce al presente documento.


Art. 7 – Organi del circuito

Gli organi sociali sono:
a) Gruppo fondatori
b) Referenti
c) Affiliati in forma personale o di gruppo


Art. 8 – Calendario

Viene deciso che, fino a diversa comunicazione, ogni seconda domenica del mese è fissata una partita interna al Circuito FTH Nord-Est nella quale parteciperanno gli affiliati convocati e disponibili oltre, se fosse il caso, non più di un gruppo in prova cosi da poterne saggiare puntualmente i comportamenti e la preparazione.


Art. 9 – Divieti

Non saranno accettati in alcun modo e saranno motivo valido per l’ allontanamento del richiedente o dell’ associato:
Highlanderismo in ogni sua forma
Comportamenti asociali
Comportamenti aggressivi
Porto ed uso di armi da fuoco o taglio a lama fissa
Diniego delle direttive imposte dal consiglio soci fondatori
Diniego delle direttive in campo della catena di comando
Diniego delle misure di sicurezza e buonsenso nel gioco associativo
Scarsa frequenza nelle occasioni di ritrovo
Scarsa partecipazione alla vita gestionale del circuito


Art. 10 – Mimetismi

Per una più semplice gestione dei partecipanti agli eventi o ritrovi, viene chiesto in maniera non negoziabile che ogni partecipante sia dotato di due mimetismi distinti e personali, uno identificato con prevalenza di verde (woodland, dpm, marpat, tiger stripe, ecc. ecc.) e uno identificato con prevalenza di sabbia (multicam, 3 color, ddpm, tiger desert, ecc. ecc).
Questo obbligo nasce da due esigenze riscontrate puntualmente ad ogni partita o ritrovo cioè la difficoltà di dividere le fazioni usando i pattern e l’ impossibilita di dividere i gruppi partecipanti a loro volta.
In un ottica di aggregazione comune e di reciproca conoscenza tra gli affiliati si rende anche  necessaria la scissione del gruppo base (club) cosi da mischiare gli affiliati e rendere possibile il gioco con diversi utenti e non come succedeva, in compartimenti stagni dettati dal pattern di utilizzo.

Questo non toglie che ogni affiliato debba avere un setup ufficiale e plausibile come richiesto nel regolamento FTHR.


Art. 11 – Considerazioni generali

Si ricordiamo inoltre che  non tutti (inteso come persona singola) sono portati per la tipologia di gioco FTHR o per la vita sociale di gruppo.
Viene quindi richiesta una attenta selezione interna al club di appartenenza, allenamenti e conoscenza del regolamento e delle procedure ma soprattutto una puntuale ed energica valutazione da parte dei referenti riguardo i giocatori da portare in campo, allontanando all’ evenienza i soci che non siano sufficientemente preparati  e mentalmente non predisposti per questa tipologia di gioco in un ottica non di esclusione sociale ma di rispetto verso gli organizzatori, referenti ed affiliati con unico scopo quello di promuovere un bel gioco nel quale ogni partecipante sia adeguato.

                   I referenti Soci Fondatori

                       Pecore Nere  (VI) 
                       Strategig Games (MN) 
                       Padova Softair Team (PD)

 

2019  FTH Circuito Nord Est